Gavi dei Gavi etichetta nera

Gavi dei Gavi etichetta nera

La Scolca
2019

31.90 CHF

Condividi con:

II prestigioso “Gavi dei Gavi”® La Scolca® è ottenuto attraverso il più rigoroso rispetto della natura, delle più antiche e tradizionali regole di coltivazione, dalla potatura fino alla vendemmia con una severa ed attenta selezione nei vigneti che raggiungono i sessant’anni d’età. In cantina, con tecniche di vinificazione affinate in oltre 90 anni di esperienza, nasce un modello di Gavi tuttora insuperato: un termine di paragone e riferimento, frutto di una lunga tradizione da generazioni. Un vino che stupisce: contrappone ad un profumo delicato un carattere forte ed una grande personalità. Un vino sospeso nel tempo. Vivo ed intenso, armonioso ed equilibrato offre una sorprendente freschezza e continuità. I complessi sentori di pietra focaia, mandorla e noce sanno evolversi nel tempo: un vino con l’anima del fanciullo, ma con il cuore da adulto.

COLORE: paglierino chiaro, con delicati riflessi verdolini.

PROFUMO: intenso, lungo, continuo, persistente, da fruttato a fiorito a seconda dello stato di evoluzione.

SAPORE: ampio, sapido, sentori di pietra focaia; mandorla e noce nel finale.

 

Quello che colpisce arrivando alla Tenuta La Scolca, oltre alla Torre Antica che sovrasta la casa, è la piacevolezza dell’atmosfera che si percepisce: tutto si svolge con armonia e con la puntualità che solo meccanismi ben collaudati possono mostrare.

La tenuta La Scolca è stata acquistata tra il 1917 ed il 1919 dal bisnonno dell’attuale proprietario Giorgio Soldati, che oggi conduce l’azienda insieme alla figlia Chiara Soldati, quinta generazione con uno sguardo già al terzo millennio. II passato ed il futuro convivono in questa azienda che coniuga al meglio la naturalezza di chi vive in questo mondo da sempre con la rapidità di coloro che guardano avanti con la lungimiranza di capitani coraggiosi: mai come nel caso della famiglia Soldati i nomi hanno un significato simbolico. Il nome dell’appezzamento derivava dall’antico toponimo “Sfurca” ovvero “Guardare lontano” e la cascina che vi sorgeva era stata in passato appunto una postazione di vedetta. Il cognome rispecchia in pieno il carattere fiero e tenace dei proprietari e dei loro vini.

PRODUTTORE

DENOMINAZIONE

NAZIONE

REGIONE

VITIGNO

FORMATO

ANNATA

TIPOLOGIA

GRADAZIONE

TEMPERATURA DI SERVIZIO

ABBINAMENTO

, , , , , , , ,

Shopping cart
Facebook Instagram WhatsApp WhatsApp TikTok Telegram

Sei maggiorenne?

Accesso vietato

Il tuo accesso è limitato a causa della tua età.

Ho 18 anni o più Ho meno di 18 anni